1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

 
 
 
Contenuto della pagina

Pulizia Strade

simbolo spazzatrice del Codice della Strada

Dal 23 gennaio 2006 è attivo il nuovo servizio di pulizia delle strade del territorio che si compone di ventuno zone soggette a pulizia con cadenza settimanale, otto zone in cui la pulizia è effettuata il sabato con cadenza bisettimanale, ed una zona con cadenza mensile. Alle suddette zone si aggiungono le tre aree dove settimanalmente si svolge il mercato ambulante (il giovedì a Capalle, il venerdì a San Donnino ed il sabato a Campi Bisenzio centro).

 
 

Nelle aree soggette a pulizia è istituito il divieto di sosta limitatamente alle fasce orarie di effettuazione del servizio, così da garantire la sede stradale libera dai veicoli.
ll divieto di sosta è relativo a tutta la sede stradale, inclusi i marciapiedi, le aree di sosta laterali e le isole spartitraffico e la sua inosservanza comporta l'applicazione della sanzione pecuniaria prevista dal Codice della Strada.
Dal rispetto del divieto di sosta per l'effettuazione del servizio di pulizia delle strade si devono ritenere esclusi:

 
  • I mezzi delle forze di Polizia e dell'Arma dei Carabinieri;
  • I mezzi dei Vigili del Fuoco;
  • I mezzi dell'Esercito Italiano;
  • I mezzi di pronto soccorso sanitario, contraddistinti dai relativi simboli di identificazione, purché in servizio di emergenza con lampeggiante in funzione;
  • I mezzi aventi esposto il contrassegno rilasciato dall'Ufficio Traffico Comunale di medico o pediatra effettuante visita a domicilio;
  • I mezzi con esposto il contrassegno per i disabili purchè in sosta nelle aree a loro assegnate e contraddistinte dall'apposita segnaletica;
  • Le macchine operatrici ed i mezzi operatori purché in sosta nei tratti delimitati come cantiere stradale;
  • I mezzi per il trasporto pubblico di linea e non di linea che sostano nelle aree a loro assegnate e contraddistinte dall'apposita segnaletica;
  • I mezzi dei soggetti erogatori di servizi (acqua, energia elettrica, gas, telefonia) purché contraddistinti da apposita simbologia e in sosta per l'effettuazione di riparazioni urgenti;
  • I mezzi per la raccolta dei rifiuti solidi e liquidi (ad esempio autospurgo) purché in sosta per il prelievo dei rifiuti;
  • I mezzi delle Associazioni di Volontariato, contraddistinti dai relativi simboli di identificazione, utilizzati per servizi di pronto soccorso o sociali, che sostano nelle aree a loro assegnate come da opposita segnaletica;
  • I mezzi che vengono utilizzati per il trasporto di salme;
  • I mezzi delle Poste contraddistinti dai relativi simboli di identificazione che sostano nelle aree a loro assegnate come da apposita segnaletica;
  • I mezzi utilizzati per le occupazioni di suolo pubblico (ad esempio ambulanti, manifestazioni, gare, ecc..), posti all'interno delle aree descritte nelle relative autorizzazioni;
  • I mezzi aventi esposta apposita autorizzazione in deroga al divieto di sosta rilasciata dal Comune.
 

Ad eccezione dei mezzi di Polizia o soccorso aventi azionati i dispositivi luminosi di emergenza, la sosta in deroga dovrà comunque avvenire senza intralciare il transito della spazzatrice stradale.
 
Le richieste di modifica della disciplina delle zone di effettuazione del servizio di pulizia meccanizzata delle strade (modifica orari, percorsi del mezzo operatore od aree del servizio) devono essere presentate a Quadrifoglio s.p.a.

Le segnalazioni inerenti la qualità del servizio effettuato devono essere presentate all'
Ufficio Tutela dell'Ambiente.

Le segnalazioni inerenti il danneggiamento od anomalie della segnaletica stradale di divieto di sosta per l'effettuazione del servizio di pulizia meccanizzata delle strade devono essere presentate all'Ufficio Traffico Comunale - Sezione Segnaletica e Pubblicità Temporanea.

 
 

Ai sensi dell'art. 70 della L. 22 aprile 1941 n° 633  e D.Lvo  68/2003, il riassunto o la riproduzione di brani, disegni o comunque di parti della presente pagina informatica sono liberi solo se effettuati senza fine di lucro per uso di critica, di discussione, di insegnamento, di ricerca scientifica o per pubblica utilità ed a condizione che vengano accompagnati dalla menzione che la fonte di provenienza è il Comune di Campi Bisenzio - Ufficio Traffico.
Pagina realizzata da R. Menegatti

 
Ultima Modifica: 14/05/2016

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965
Partita Iva 00421110487 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità
  4. Vai alla dichiarazione di accessibilità