1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Contenuto della pagina

Variante al Piano di recupero denominato "Ex Maglificio Simon"

 
Rendering dell'intervento
 

Approvazione

A seguito della pubblicazione dell'avviso di adozione della Variante al Piano di recupero denominato "Ex Maglificio Simon" sul BURT n. 12 del 23/03/2022, non sono pervenute osservazioni, nei 30 giorni successivi.

La Variante al PdR non è assoggettabile al procedimento di valutazione ambientale strategica (VAS).

Sul BURT del 18/05/2022, n. 20 parte II, è stato pubblicato l'avviso di approvazione e la Variante del PdR è efficace dalla pubblicazione del suddetto avviso sul BURT.

La Variante al PdR si compone degli elaborati già allegati alla deliberazione di adozione della Giunta Comunale n. 38 del 15/03/2022.

Adozione

Con deliberazione G.C. n. 38 del 15/03/2022, dichiarata immediatamente eseguibile, è stata adottata, ai sensi degli artt. 111 e 119 della L.R. n. 65/2014 la Variante al Piano di recupero denominato "Ex Maglificio Simon", relativo all'area composta da un complesso di edifici artigianali e relative pertinenze ex sede del Maglificio Simon, situata in località San Piero a Ponti tra via della Crescia e via Pisacane.

Si tratta di un piano attuativo di iniziativa privata avente i contenuti e gli effetti di un piano di recupero di cui all'art. 119 LRT 65/2014 e di cui agli artt. 11 e 12 delle NTA del RUC.

La procedura di adozione e approvazione è quella di cui all'art. 111 della L.R. 65/2014.

La suddetta deliberazione, unitamente ai suoi allegati ed agli elaborati di piano con essa approvati, resterà depositata presso la sede comunale per 30 (trenta) giorni consecutivi, decorrenti dal giorno di pubblicazione del presente avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana, affinché chiunque possa prenderne visione.

Entro e non oltre 30 (trenta) giorni dalla pubblicazione, chiunque sia interessato potrà presentare al Dirigente del Settore 4 "Programmazione e Gestione del Territorio" del Comune di Campi Bisenzio osservazioni alla variante del piano attuativo.

 Le osservazioni, su carta libera, potranno essere presentate all'Ufficio Protocollo del Comune di Campi Bisenzio, Piazza Dante n. 36 oppure spedite con raccomandata AR o tramite PEC all'indirizzo comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it 

 

Contenuti della proposta urbanistica

L'area oggetto del piano di recupero, a seguito della variante, è individuata catastalmente dalle particelle 235 e 58 del foglio di mappa 35 per una superficie complessiva di 4.797 mq.

Il PdR, così come variato, propone il recupero di una parte del complesso dei fabbricati, con frazionamento e trasformazione in residenze, la demolizione della parte più recente dei fabbricati e la costruzione di due nuovi edifici a destinazione residenziale e commerciale.

Prevede la realizzazione di opere di urbanizzazione tra cui l'allargamento del marciapiede su via della Crescia e la realizzazione di un'area a parcheggio pubblico.

 

Pubblicazione sul BURT

L'avviso di adozione della variante del piano di recupero è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana, parte II n. 12 del 23/03/2022.

Entro e non oltre 30 giorni dalla pubblicazione chiunque sia interessato può presentare al Dirigente del settore 4 "Programmazione e Gestione del Territorio" del Comune di Campi Bisenzio osservazioni sul piano attuativo (scadenza 22/04/2022).

Le osservazioni potranno essere presentate, su carta libera, all'Ufficio Protocollo del Comune di Campi Bisenzio, Piazza Dante n. 36 oppure spedite con raccomandata a/r o inviate tramite PEC all'indirizzo comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

La Variante non è da assoggettare a VAS, come dichiarato dal Collegio degli esperti per il paesaggio con funzione di Autorità competente in materia di verifica di assoggettabilità a VAS nella seduta del 30/04/2021, dopo aver esaminato il documento preliminare di VAS e tutti i contributi pervenuti da parte degli enti potenzialmente interessati dal procedimento.

 

Elaborati del Piano Attuativo adottato

Tutti gli elaborati sono consultabili presso presso l'Unità Operativa 4.7 "Edilizia e Strumenti attuativi" del Comune - posto al piano secondo del palazzo comunale, in Piazza Dante n. 36 - Campi Bisenzio, previo appuntamento da concordare telefonicamente al numero 055 89 59 638 oppure al 055 89 59 439 in orario d'ufficio.


 

Garante della comunicazione

Dott.ssa Maria Leone, incaricata con determinazione dirigenziale n. 237 del 10/03/2022

 

Responsabile del Procedimento

lng. Luciano Fabiano, Responsabile di P.O. dell'U.O.4.7 "Edilizia e strumenti attuativi".



Ultima Modifica: 18/05/2022

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO