1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Contenuto della pagina

Bonus energia elettrica, gas naturale e acqua

traduzione in arabo bonus nazionale.
traduzione in rumeno bonus nazionale.
traduzione in albanese bonus nazionale.
traduzione in cinese bonus nazionale.

Bonus sociale per disagio economico per le forniture di energia elettrica, gas naturale e acqua per le utenze domestiche

 

Requisitiper l'accesso ai bonus sociali

 - attestazione I.S.E.E. in corso di validità di valore non superiore a € 8.265,00 per i cittadini residenti nel Comune di Campi Bisenzio;
 - attestazione I.S.E.E. in corso di validità di valore non superiore a € 20.000,00 per i cittadini residenti nel Comune di Campi Bisenzio con famiglie numerose con 4 o più figli a carico;
 - attestazione I.S.E.E. in corso di validità di valore non superiore a € 9.360,00 per i cittadini residenti nel Comune di Campi Bisenzio titolari di Reddito di Cittadinanza o Pensione di Cittadinanza (RdCo PdC).

Bonus sociale per disagio fisico per la fornitura di energia elettrica

Si può fare domanda di bonus sociale per disagio fisico presentando il certificato ASL attestante le gravi condizioni di salute di uno dei componenti il nucleo familiare, tali da prevedere l'utilizzo delle apparecchiature necessarie per la loro esistenza in vita.

 
 

Modalità di presentazione delle richieste di ammissione o rinnovo di bonus e validità del beneficio

Le richieste dovranno essere presentate compilando l'apposita modulistica presso lo SportelloPolifunzionale in PiazzaDante 37, previa prenotazione negli orari di apertura al pubblico oppure tramite pec all'indirizzo comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

La domanda avrà validità di 12 mesi dal riconoscimento del beneficio da parte del distributore competente.

Almodulo di domanda dovranno essere obbligatoriamente allegati i seguenti documenti:
copia fronte/retro del documento di identità del richiedente;
copia fronte/retro del documento di identità e del codice fiscale dell'eventuale delegato;
copia della prima pagina dell'attestazione  I.S.E.E. in corso di validità;
(eventuale) copia della fattura del gas del richiedente 
(eventuale) copia della fattura dell'energia elettrica del richiedente
(eventuale) copia della fattura dell'acqua del richiedente
(eventuale) lettera di Sgate Anci con l'indicazione della data di scadenza in caso di rinnovo.

Termine di conclusione del procedimento

L'ufficio provvede ad inserire la domanda entro 7 giorni lavorativi dal ricevimento dell'istanza.

Come si richiede un appuntamento

L'appuntamento può essere prenotato tramite richiesta telematica.

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Il Comune di Campi Bisenzio esercita solamente la funzione d'intermediario tra il cittadino e le imprese distributrici di acqua luce e gas e compie un primo controllo sui requisiti del richiedente.
L'ufficio titolare del procedimento di inserimento della domanda di bonus sociale è lo Sportello Polifunzionale.
In relazione alla nuova macrostruttura e al funzionigramma dell'Ente, l'ufficio è collocato nel Settore2  - Servizi alla persona
L'unità organizzativa responsabile dell'adozione del provvedimento finale è l'Ente/Autorità che eroga il contributo

Modalità per ottenere informazioni

Possono essere fornite informazioni ulteriori, rispetto alle spiegazioni contenute nella presente pagina,
1) all'indirizzo e mail urp@comune.campi-bisenzio.fi.it

2) al recapito telefonico 055/8959678 durante l'orario d'ufficio

- Responsabile del servizio - Luisanna Galluccio 055/ 8959470;e.mail l.galluccio@comune.campi-bisenzio.fi.it

Privacy l'Ufficio si conforma alla normativa europea e nazionale sul Trattamento Dati ( Regolamento UE2016/679 - d.lgs 196/2003 )

Ricorsi

Ricorsi avverso il dinego alla concessione del contributo possono essere presentati tramite lo Sportello per il Consumatore nei tempi e nei modi ivi prescriti

Potere sostitutivo in caso di inerzia

In caso di inerzia del responsabile del procedimento, e limitatamente alla competenza dell'ufficio come sopra descritta,  ai sensi della deliberazione di Giunta Comunale 24/09/2013 n. 205, il potere sostitutivo è esercitato dal Segretario Generale

Costi

Non ci sono costi a carico del cittadino

Modulistica

 


Ultima Modifica: 23/10/2020

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO