Contenuto della pagina

Piano attuativo e varianti al piano strutturale ed al regolamento urbanistico per la localizzazione di una grande struttura di vendita nell'area denominata PMU "SA_1-Palagetta". Approvazione.

 
Rendering dell'intervento
 

Contenuti della proposta urbanistica

Il piano attuativo - Proponente Polistrade Spa  - è relativo ad un'area situata in una zona sostanzialmente urbanizzata, al termine di un tessuto urbano di recente definizione lungo l'asse di via Palagetta e via Betulle, a ridosso della viabilità di scorrimento generalmente indicata come "Circonvallazione sud".
La proposta urbanistica complessiva interessa un'area di mq 82.120, di seguito sinteticamente riassunte:

 Aree interne al PMU (riperimetrato) mq 46.795

  •  Lotto 1 di mq. 26.160 di sup. fondiaria compatibile con insediamento di una Grande Struttura di Vendita
  •  Lotto 2 di mq 7.780 di sup. fondiaria Lotto 2) compatibile con l'insediamento di una Media Struttura di Vendita

  Aree esterne al PMU oggetto di intervento mq 29.815

  • superfici per viabilità (prevalentemente destinate alla circonvallazione EST) mq 3.725
  • superfici destinate a cassa di compensazione e laminazione mq 26.090

  Aree di proprietà comunale da riqualificare nell'ambito del Piano Attuativo mq 5.510

  • Aree da riqualificare destinandole a Verde Pubblico mq 5.165
  • Aree da occupare con nuove sedi stradali mq 345
 

Approvazione

Il piano è stato oggetto di una riperimetrazione e pertanto il procedimento di adozione e approvazione dello stesso è contestuale alle varianti agli strumenti di pianificazione ai sensi dell'art. 19 della L.R.T. n. 65/2014 (procedimento per l'adozione e approvazione degli strumenti di pianificazione territoriale ed urbanistica) nel combinato disposto con l'art. 107 per i piani attuativi.

Il Piano attuativi e le sue varianti al PS ed al RU è stato adottato con deliberazione C.C. n. 161 del 27/06/2019, esecutiva, ed il relativo avviso di adozione pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 27 - parte II - del 03/07/2019.
Nel termine di 60 (sessanta) giorni consecutivi dalla pubblicazione sul BURT sono pervenute n. 6 osservazioni.

Con deliberazione C.C. n. 216 del 10/10/2019, dichiarata immediatamente eseguibile, il Piano attuativo presentato dalla Soc. Polistrade Costruzioni Generali Spa  e le varianti al Piano Strutturale ed al Regolamento Urbanistico per la localizzazione di una Grande Struttura di Vendita nell'area denominata PMU  "SA_1-Palagetta" è stato approvato con controdeduzioni alle osservazioni pervenute.

 

Pubblicazione su BURT ed avviso di efficacia: 30 novembre 2019

Ai sensi dell'art. 19 della L.R. 65/2014 la pubblicazione sul BURT è effettuata decorsi almeno quindici giorni dalla  trasmissione dello strumento approvato alla Regione ed alla Città Metropolitana di Firenze (PEC prot. 58089 del 11/10/2019). 
L'avviso di approvazione è stato pubblicato sul BURT - parte II - n. 44 del 30/10/2019.
Il Piano e le sue varianti al PS e al RU acquisterà efficacia decorsi trenta giorni dalla suddetta pubblicazione: 30 novembre 2019.

 

Conferenza di copianificazione

Trattandosi di pianificazione relativa all'insediamento di grande struttura di vendita (G.S.V.) il procedimento è stato oggetto  di conferenza di copianificazione (artt. 25 e 26 L.R.T. 65/2014) per l'acquisizione del parere vincolante in relazione a detta previsione.
La conferenza di copianificazione presso la Direzione Regionale Urbanistica e Politiche abitative ha concluso i suoi lavori in data 10/11/2017, con parere favorevole vincolante ai sensi dell'art. 26 comma 1 e 2 della L.R.T. 65/2014, ritenendo "l'intervento conforme purchè nel rispetto delle raccomandazioni di cui al contributo medesimo".

 

Valutazione Ambientale Strategica (VAS)

Il Piano è stato dichiarato dall'Autorità Competente da assoggettare a VAS e pertanto, contestualmente alle procedure di adozione di piani attuativi previste dall'art. 111 della L.R.T. 65/2014, è stata adottata la documentazione di  seguito elencata.

 

Con la pubblicazione del relativo avviso sul BURT viene dato avvio alla fase di consultazione ai sensi dell'art. 25 della L.R.T. 10/2010 per la presentazione di osservazioni e pareri in merito al procedimento di Valutazione Ambientale e Strategica (V.A.S.). Risultano pervenuti 4 contributi nei termini previsti da parte dei soggetti competenti in materia ambientale, nonché il parere favorevole con prescrizione per la procedura di VINCA (art .87 L.R. 30/15).
In data 26/09/2019 prot. 54253 è pervenuta  documentazione integrativa al Rapporto ambientale da parte dei Proponenti.

 

Nella seduta del 26/09/2019 l'Autorità competente ha espresso parere motivato con prescrizioni, documento firmato digitalmente da tutti i componenti dell'Autorità competente comprensivo dei contributi pervenuti ed allegato parte integrante sotto la lettera C) alla deliberazione di approvazione del piano C.C. n. 216 del 10/10/2019.

 

Ai sensi dell'art. 27, comma 1, della L.R.T. 10/2010 per la procedura di valutazione ambientale strategica (VAS) il provvedimento di approvazione del piano è accompagnato da una dichiarazione di sintesi.

 

Elaborati delle varianti al Piano Strutturale ed al Regolamento Urbanistico

Con la deliberazione C.C. n. 216 del 10/10/2019 di approvazione,  a seguito delle risultanze dell'esame e controdeduzioni alle osservazioni pervenute, del parere  parere motivato ex art. 26 L.R. 10/2010 (allegato C) nonché della dichiarazione di sintesi (allegato D), sono stati modificati alcuni elaborati del piano attuativo adottati con la precedente deliberazione C.C. n. 161 del 27/06/2019.

Tutti gli elaborati sono consultabili presso il Servizio Urbanistica del Comune - posto al piano secondo del palazzo comunale, in Piazza Dante n. 36 - Campi Bisenzio, negli orari di apertura: lunedì dalle 8.30 alle 13.30 e il giovedì dalle 15.30 alle 17.30.

 

Elaborati del Piano Attuativo

  • A  INQUADRAMENTO URBANISTICO
 
  • B  RILIEVO E VERIFICHE CATASTALI
 
  • C PROGETTO URBANISTICO
 
  • D  ASPETTI PAESAGGISTICI E SISTEMA DEL VERDE
 
  • EA OPERE PUBBLICHE (art. 2. comma 1. lett.c) della Convenzione
 
  • EB OPERE PUBBLICHE (art. 2. comma 1. lett.d) della Convenzione
 
  • F CERTIFICAZIONE AMBIENTALE
 
  • G ASPETTI IDRAULICI
 
  • H ASPETTI GEOLOGICI
 
 
 

Garante della comunicazione

dott.ssa Simonetta Cappelli, incaricata con determinazione dirigenziale n. 1089 del 22/12/2017.

 
 

Responsabile del Procedimento

Ing. Domenico Ennio Maria Passaniti, Direttore del V Settore "Servizi Tecnici/Valorizzazione del Territorio"

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO