1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Contenuto della pagina

Il rischio neve - ghiaccio

  1. Cosa si intende per rischio neve - ghiaccio
  2. Comportamenti da adottare
 

Cosa si intende per rischio neve - ghiaccio

Per rischio neve si intende la possibilità di precipitazioni nevose sul territorio comunale che per la loro intensità ed entità possono provocare disagi e difficoltà ai cittadini, alle attività ed al traffico. Tali nevicate potrebbero inoltre causare danni alla vegetazione, agli edifici o agli impianti arrivando a comportare anche l'interruzione di servizi.
Per determinarsi un livello di pericolosità della neve non è necessario considerare una altezza minima della neve al suolo in quanto anche la sola presenza di sottili strati sulle strade può rendere la circolazione dei veicoli o dei pedoni pericolosa.
Per rischio ghiaccio si intende la possibilità di un abbassamento delle temperature atmosferiche sul territorio comunale fino al punto di congelamento dell'acqua, in particolare di quella depositata al suolo lungo le strade e nelle aree pedonali. La presenza di ghiaccio sulle strade può comunque non essere causata solo dal congelamento dell'asfalto bagnato ma anche dalla formazione di gelate o brinate in presenza di alta umidità dell'aria, basse temperature ed assenza di vento. Le gelate possono causare danni alla vegetazione o agli impianti arrivando a comportare anche l'interruzione della fornitura di servizi.
Il Comune di Campi Bisenzio ha adottato un apposito Piano di Emergenza Neve - Ghiaccio che rappresenta lo strumento di riferimento per attivare e coordinare tutte le componenti necessarie in caso di nevicate o ghiacciate estese, definendo i luoghi soggetti a priorità degli interventi, i mezzi meccanici occorrenti, il personale da utilizzare ed i tempi di intervento, così da ottimizzare le azioni per fronteggiare l'evento. In caso di nevicate sul territorio comunale, e dovendo utilizzare la viabilità pubblica, si dovrà sempre tenere presente che gli interventi di spalamento e spargimento del sale saranno effettuati con priorità sulle strade che dai centri abitati conducono verso gli ospedali o i posti di soccorso sanitario per poi proseguire lungo le strade percorse dai mezzi di trasporto pubblico e infine sulla restante viabilità pubblica. In caso di gelate estese gli interventi di spargimento del sale saranno effettuati con priorità sui dosso-ponti per poi proseguire sulle principali rotatorie / intersezioni e infine sulla restante viabilità pubblica che necessita di tale trattamento.

 

Attraverso le previsioni meteorologiche e gli avvisi per codice colore emanati dal sistema di allertamento regionale, si può valutare con sufficiente anticipo quale sia il rischio neve - ghiaccio per il territorio comunale. Conseguentemente al livello di rischio prevedibile ogni cittadino dovrà adottare i necessari comportamenti per evitare, o limitare i danni a persone, animali o cose.


 

Comportamenti da adottare

Per prepararsi ad una emergenza neve - ghiaccio occorre attenersi alle seguenti condotte di comportamento:

Tieniti informato sulle previsioni meteorologiche e sugli avvisi di allerta emanati attraverso gli appositi canali
Condividi le notizie con gli altri sulle previsioni meteorologiche e sulle allerte emanate
 
Verifica il corretto funzionamento dell'impianto di riscaldamento e proteggi i contatori e le condutture dell'acqua che gelando potrebbero rompersi
Predisponi indumenti e calzature adeguate per la neve o il ghiaccio
 
Tieni disponibile una pala ed una scorta di sale da poter utilizzare nelle aree aperte esterne
Verifica che in casa ci sia una sufficiente scorta di viveri e bevande per evitare gli spostamenti durante l'emergenza
 
Controlla che non ci siano parti dell'edificio pericolanti che con il ghiaccio o il peso della neve potrebbero cadere
Elimina i rami pericolanti che con il ghiaccio o il peso della neve potrebbero cadere
 
Controlla l'efficianza del veicolo
Evita di lasciare il veicolo in sosta sulle strade pubbliche per agevolare il passaggio dei mezzi sgombraneve
 

Durante la nevicata occorre attenersi alle seguenti condotte di comportamento:

Evita le attività all'aperto e se costretto ad uscire utilizza indumenti e calzature adeguate
Consulta i Piani di Emerenza del Comune per conoscere quale è la viabilità con priorità di sgombero della neve
 
Preparati a possibili interruzioni di energia elettrica dotandoti di una torcia elettrica e di strumenti di informazione a batteria
Non occupare le linee telefoniche se non per effettive necessità, per segnalazioni di pericolo o che necessitano dell'invio di soccorsi
 
Segui le indicazioni delle autorità
Aiuta le persone in difficoltà e richiedi soccorso in caso di necessità
 
Limita o differisci gli spostamenti con l'auto preferendo l'uso dei mezzi pubblici
Non utilizzare veicoli a due ruote e circola con l'auto solo se dotata di dispositivi antisdrucciolevoli
 

Come comportarsi dopo una nevicata:

Rimuovi la neve o il ghiaccio davanti ai tuoi ingressi
Rimuovi il ghiaccio che pende dai cornicioni sulle aree pubbliche o segnala ai passanti il pericolo
 

E' utile sapere che per intervenire su formazioni di ghiaccio nelle aree carrabili o pedonali private può essere utilizzato del sale grosso (cloruro di sodio) nella quantità di 1 kg. ogni circa 20 metri quadrati. Il sale perde però la sua efficacia in presenza di eccessivi spessori di ghiaccio o per temperature del suolo inferiori a - 7°. In tale caso si può migliorare l'aderenza dei pneumatici al fondo stradale spargendo della sabbia fine.


 

Ai sensi dell'art. 70 della L. 22 aprile 1941 n° 633  e D.Lvo  68/2003, il riassunto o la riproduzione di brani, disegni o comunque di parti della presente pagina informatica sono liberi solo se effettuati senza fine di lucro per uso di critica, di discussione, di insegnamento, di ricerca scientifica o per pubblica utilità ed a condizione che vengano accompagnati dalla menzione che la fonte di provenienza è il Comune di Campi Bisenzio - Servizio Protezione Civile.
Pagina realizzata da arch. R. Menegatti - ultimo aggiornamento 23.01.2020



Ultima Modifica: 04/02/2020

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO