1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

 
 
 
Contenuto della pagina

Elezioni Politiche 2006 Come si vota

Il 9 e 10 aprile 2006, all'elettore che si presenterà al seggio, saranno consegnate due schede:

una di colore rosa per la Camera dei Deputati
una di colore giallo per il Senato della Repubblica.
In entrambe le schede sono raffigurati i simboli delle liste in competizione.
I simboli delle liste appartenenti alla medesima coalizione sono stampati in orizzontale, uno accanto all'altro, su un'unica riga.
Per votare l'elettore deve tracciare, esclusivamente con la matita copiativa consegnata al seggio, un segno di voto, ad esempio una X, nel rettangolo che contiene il contrassegno della lista prescelta, esprimendo così un voto valido sia per la lista votata sia per la coalizione di cui la lista fa parte.

Non è possibile manifestare "voto di preferenza" per i candidati, quindi eventuali scritte sulla scheda comportano la sua nullità.

  • una di colore rosa per la Camera dei Deputati
  • una di colore giallo per il Senato della Repubblica.

In entrambe le schede sono raffigurati i simboli delle liste in competizione.
I simboli delle liste appartenenti alla medesima coalizione sono stampati in orizzontale, uno accanto all'altro, su un'unica riga.
Per votare l'elettore deve tracciare, esclusivamente con la matita copiativa consegnata al seggio, un segno di voto, ad esempio una X, nel rettangolo che contiene il contrassegno della lista prescelta, esprimendo così un voto valido sia per la lista votata sia per la coalizione di cui la lista fa parte.

Non è possibile manifestare "voto di preferenza" per i candidati, quindi eventuali scritte sulla scheda comportano la sua nullità.

 

Cosa occorre

Per recarsi a votare occorre avere la tessera elettorale (consegnata in occasione delle elezioni politiche del 2001 e che vale per 18 consultazioni elettorali) ed un documento di riconoscimento (carta d'identità, patente, passaporto, libretto di pensione, tessere rilasciate dall'amministrazione pubblica purché munite di foto).
Chi ha smarrito la tessera elettorale può chiederne il duplicato direttamente all'ufficio elettorale del Comune (Palazzo comunale - piano terreno).
Per il rilascio dei duplicati della tessera elettorale, l'ufficio elettorale del Comune rimarrà aperto ininterrottamente da martedì 4 a sabato 8 aprile 2006, dalle ore 9 alle ore 19.
Nei giorni delle elezioni gli uffici demografici del Comune saranno aperti per il rilascio del duplicato della tessera elettorale o per il rinnovo della carta di identità con il seguente orario:

  • domenica 9 aprile dalle ore 8 alle 22
  • lunedì 10 aprile dalle 7 alle 15.
 

Al seggio

Per votare è indispensabile avere la tessera elettorale ed un documento di riconoscimento. Sulla tessera elettorale è riportato il numero della sezione in cui si vota e la sede del seggio.
Fuori dal seggio sono affissi 2 manifesti:

  • quello per l'elezione della Camera dei Deputati che riporta i simboli e le liste di candidati di 16 partiti o movimenti politici;
  • quello per l'elezione del Senato che riporta i simboli e le liste di candidati 18 partiti o movimenti politici.

Al seggio, dopo aver presentato la tessera elettorale ed il documento di riconoscimento, vengono consegnate una matita copiativa e 2 schede da votare:

  • una di colore rosa per la Camera dei Deputati
  • una di colore giallo per il Senato. 

Una volta votate e piegate nella cabina, le schede vanno consegnate ad un componente del seggio o immesse direttamente nelle due urne. Ogni scheda deve essere messa nell'urna giusta che si individua grazie a delle etichette adesive dello stesso colore della scheda corrispondente, applicate sull'esterno dell'urna.
Al momento di uscire dal seggio è importante ricordarsi di riprendere sia il documento che la tessera elettorale.

 

Votare con l'aiuto di un accompagnatore

Se l'elettore ha un'infermità fisica che gli impedisce di votare autonomamente, non deve andare dal proprio medico, ma dal medico indicato dall'azienda sanitaria che rilascerà un certificato che attesta l'infermità fisica e la necessità di essere assistiti durante il voto.
I medici indicati dall'azienda sanitaria sono in servizio presso il distretto di via Rossini con il seguente orario:

  • Lunedì 3 aprile ore 8.30 - 11.30 stanza n. 4, piano terreno
  • Martedì 4 aprile ore 8 - 12 stanza n. 4, piano terreno
  • Giovedì 6 aprile ore 8 - 12 stanza n. 4, piano terreno
  • Venerdì 7 aprile ore 8.30 - 11.30 stanza n. 4, piano terreno
  • Sabato 8 aprile ore 8 - 12 stanza n. 4, piano terreno
  • Domenica 9 aprile ore 8 - 9 stanza n. 6, piano terreno

Per ottenere il certificato l'elettore deve presentarsi nei giorni sopra indicati al distretto di via Rossini con un documento di identità personale e la tessera elettorale.

Per ulteriori informazioni: ufficio elettorale del Comune telefono 055 8959445.

Per alcune infermità, per essere assistiti durante il voto non occorre il certificato medico. Si è ammessi al voto con l'aiuto di un accompagnatore se si hanno evidenti impedimenti all'uso di entrambe le braccia o mani, come paralisi o amputazioni o in caso di cecità presentando al seggio il libretto nominativo rilasciato dall'Istituto Nazionale Previdenza sociale (in precedenza rilasciato dal Ministero dell'Interno già direzione generale dei servizi civili) che indica la categoria "ciechi civili".
Comunque l'elettore che è affetto da grave infermità permanente che non consente l'autonoma espressione del voto può chiedere ai sensi della legge numero 17 del 5 febbraio 2003 l'annotazione del diritto di voto assistito sulla tessera elettorale. Per ottenere questa annotazione l'elettore deve presentarsi all'ufficio elettorale con il certificato rilasciato dal medico dell'azienda sanitaria attestante l'impossibilità ad esercitare autonomamente il diritto di voto, la tessera elettorale ed un documento di riconoscimento. Con questa richiesta l'ufficio elettorale appone sulla tessera elettorale un timbro che consente in via permanente all'elettore l'esercizio del diritto di voto con l'assistenza di una persona di fiducia.
Chi accompagna l'elettore deve essere iscritto nelle liste elettorali di un qualsiasi Comune della Repubblica Italiana e deve essere una persona conosciuta dall'elettore accompagnato. L'accompagnatore deve avere con sé, oltre ad un documento di riconoscimento, la propria tessera elettorale sulla quale il presidente di seggio annoterà il fatto. Non è possibile accompagnare più di un elettore.

 

Servizio di trasporto

Gli elettori che hanno difficoltà a raggiungere autonomamente la sezione elettorale, possono usufruire del servizio gratuito di trasporto messo a disposizione dalle associazioni di volontariato.
Gli elettori di età superiore ai 65 anni per usufruire del servizio prenotando telefonicamente all'A.T.S. Girasole al numero 055 8952291 nei giorni di:

  • Venerdì 7 aprile dalle ore 15 alle ore 19
  • Sabato 8 aprile dalle ore 9 alle ore 13
  • Domenica 9 aprile dalle ore 9 alle 12 e dalle 15 alle 19
  • Lunedì 10 aprile dalle ore 9 alle 12

Nei giorni e negli orari della votazione gli elettori, di età inferiore ai 65 anni, impossibilitati a muoversi autonomamente per ragioni fisiche possono usufruire del servizio telefonando direttamente alle seguenti associazioni di volontariato domenica 9 aprile dalle ore 0 alle 12 e dalle 15 alle 19 e lunedì 10 aprile dalle ore 9 alle 12:

  • Associazione comunale anziani per il volontariato telefono 338 8416793
  • Associazione Vivere Il Rosi telefono 055 8969331
  • Fratellanza Popolare San Donnino telefono 055 8999660
  • Misericordia Capalle telefono 349 7219603
  • Misericordia di Campi Bisenzio telefono 055 891111
  • Pubblica Assistenza di Campi Bisenzio telefono 055 891000

Il servizio di trasporto ai seggi sarà svolto nel seguente orario:
Domenica 9 aprile dalle ore 9 alle 12 e dalle 15 alle 19
Lunedì 10 aprile dalle ore 9 alle 12.

 
Ultima Modifica: 07/12/2017

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965
Partita Iva 00421110487 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità
  4. Vai alla dichiarazione di accessibilità